Ministero per i beni e le attivita' culturali e per il turismo-Direzione generale archivi

Servizio Archivistico Nazionale

Archivi d'impresa

Biografie di alcuni dei maggiori protagonisti della storia imprenditoriale italiana, frutto della collaborazione tra l'Università Bocconi di Milano e l'Istituto dell'Enciclopedia Italiana.

  • CALIA, Vincenzo Liborio

    CALIA, Vincenzo Liborio

    Vincenzo Liborio Calia, materano, maestro falegname, si specializza tra gli anni Quaranta e Sessanta nella produzione di mobilio, infissi, allestimenti fieristici. Dal 1967 col socio Giuseppe Nicoletti, e dal 1978 da solo, apre nuovi laboratori e stabilimenti, e, con la produzione di salotti di pregio, ha successo sul mercato nazionale ed europeo.
  • CALVI, Roberto

    CALVI, Roberto

    Impiegato dal 1948 al Banco Ambrosiano, vi inizia una rapida carriera, prendendone il comando e legandosi a stretto filo allo IOR, la banca vaticana. Trasforma il Banco Ambrosiano in un importante gruppo finanziario ed assicurativo, che però, successivamente, a causa di discutibili operazioni finanziarie fallimentari, porta alla bancarotta. Calvi venne ritrovato impiccato a Londra sotto il ponte dei Black Friars nel giugno 1982, con ogni probabilità assassinato.
  • CAMPAGNOLO, Getullio (Tullio)

    CAMPAGNOLO, Getullio (Tullio)

    Getullio (Tullio) Campagnolo, vicentino, self made man capace di unire scrupolo artigianale e iniziativa imprenditoriale. Grazie alla giovanile esperienza di ciclista, brevetta e produce innovativi meccanismi adottati sulle biciclette da corsa e, in seguito, su tutte le biciclette. Negli anni Settanta l'impresa produce anche componenti per le automobili sportive e per l'industria aerospaziale.
  • CAMPARI, Davide

    CAMPARI, Davide

    Davide Campari, padre del cordial e del bitter, concentra nel 1904 la produzione di bevande e liquori nel nuovo stabilimento di Sesto San Giovanni (MI): ha ormai consolidato l'identità della sua azienda, imponendole una fisionomia organizzativa moderna, progressivamente perfezionata nei due decenni successivi.
  • CAMPLONE, Eugenio

    CAMPLONE, Eugenio

    Eugenio Camplone, pescarese, ingrandisce l'officina paterna per la riparazione di macchine agricole e avvia all'inizio del Novecento la produzione di macchinari e strumenti per la lavorazione industriale dei prodotti dell'agricoltura. Collabora con Corradino D'Ascanio alla realizzazione di alcuni prototipi di elicottero, alla metà degli anni Venti. Rilevante è anche la sua attività politica in ambito cittadino, condotta in parallelo a quella imprenditoriale.
Risultati: 1-5 di 21