Ministero per i beni e le attivita' culturali e per il turismo-Direzione generale archivi

Servizio Archivistico Nazionale

Archivi d'impresa

Biografie di alcuni dei maggiori protagonisti della storia imprenditoriale italiana, frutto della collaborazione tra l'Università Bocconi di Milano e l'Istituto dell'Enciclopedia Italiana.

  • PESENTI, Carlo

    PESENTI, Carlo

    Nominato nel 1942 ai vertici dell'azienda di famiglia, ben presto la riorganizza in quattro rami, innovando la tecnologia e rafforzando la rete distributiva. Acquisisce partecipazioni azionarie in molte aziende, tra cui la Bastogi e la Lancia, e in molti istituti di credito. Nel 1962 è nominato Cavaliere del lavoro. Tra il 1968 e il 1969 l'Italcementi è oggetto di scalata da parte di Michele Sindona; inizia un periodo di crisi che costringe Pesenti alla dismissione delle partecipazioni bancarie.
  • PIAGGIO Enrico

    PIAGGIO Enrico

    Incaricato di occuparsi della sezione aeronautica dell'azienda, mentre il fratello maggiore Armando si dedicò alla produzione di arredi navali e materiale rotabile, Enrico proseguì la linea imprenditoriale del padre, puntando all'eccellenza grazie anche all'apporto dei migliori ingegneri aeronautici italiani. Nel secondo dopoguerra, avvalendosi del geniale progettista Corradino D'Ascanio, realizzò un mezzo di trasporto agile e veloce che cambiò il modo di viaggiare degli italiani: la Vespa. Nel 1964, dopo la separazione dalla Industrie aeronautiche e meccaniche Piaggio (IAM), rimasta ad Armando, la Piaggio & C. per i ciclomotori, guidata da Enrico, rappresentava uno dei motori economici più importanti della Toscana.
  • PIAGGIO, Erasmo

    PIAGGIO, Erasmo

    Erede di una famiglia impegnata da generazioni nel settore dei trasporti marittimi, Piaggio è fra i primi a intuire l'importanza della navigazione a vapore per i traffici transoceanici, al cui sviluppo concorre come armatore e come manager alla guida della Navigazione generale italiana. Parallelamente diversifica il proprio pacchetto azionario, con l'acquisizione di partecipazioni significative in diversi settori imprenditoriali, primi tra i quali la stampa di quotidiani e la navalmeccanica.
  • PIAGGIO, Rinaldo

    PIAGGIO, Rinaldo

    Appartenente ad una importante famiglia di imprenditori genovesi, avvia giovanissimo la produzione di arredamento navale a cui affianca ben presto la costruzione e riparazione di carrozze merci e carrozze passeggeri e, dal 1915, la riparazione, e poi costruzione, di idrovolanti militari. Schieratosi a favore della destra estrema, sviluppa il settore aeronautico e reagisce alla crisi del 1929 potenziando i programmi di ricerca e sviluppo e assumendo ingegneri aeronautici di altissimo livello, tra i quali Corradino D'Ascanio.
  • PIGINI, Oliviero

    PIGINI, Oliviero

    Oliviero Pigini agli inizi degli anni Sessanta fonda a Castelfidardo la Eko, una delle più importanti società di produzione, importazione e commercializzazione di strumenti musicali. Dopo il trasferimento degli impianti a Recanati, l'impresa cresce sfruttando il successo della musica leggera, del rock'n'roll e degli strumenti elettrici ed elettronici.
Risultati: 6-10 di 14