Ministero per i Beni e le Attivita' Culturali-Direzione generale archivi

Servizio Archivistico Nazionale

Archivi d'impresa

Biografie di alcuni dei maggiori protagonisti della storia imprenditoriale italiana, frutto della collaborazione tra l'Università Bocconi di Milano e l'Istituto dell'Enciclopedia Italiana.

  • CALIA, Vincenzo Liborio

    CALIA, Vincenzo Liborio

    Matera, 8 gennaio 1926 - Matera, 8 dicembre 1998

    Vincenzo Liborio Calia, materano, maestro falegname, si specializza tra gli anni Quaranta e Sessanta nella produzione di mobilio, infissi, allestimenti fieristici. Dal 1967 col socio Giuseppe Nicoletti, e dal 1978 da solo, apre nuovi laboratori e stabilimenti, e, con la produzione di salotti di pregio, ha successo sul mercato nazionale ed europeo.
  • CALVI, Roberto

    CALVI, Roberto

    Milano, 13 aprile 1920 - Londra, 18 giugno 1982

    Impiegato dal 1948 al Banco Ambrosiano, vi inizia una rapida carriera, prendendone il comando e legandosi a stretto filo allo IOR, la banca vaticana. Trasforma il Banco Ambrosiano in un importante gruppo finanziario ed assicurativo, che però, successivamente, a causa di discutibili operazioni finanziarie fallimentari, porta alla bancarotta. Calvi venne ritrovato impiccato a Londra sotto il ponte dei Black Friars nel giugno 1982, con ogni probabilità assassinato.
  • CAMPAGNOLO, Getullio (Tullio)

    CAMPAGNOLO, Getullio (Tullio)

    Vicenza, 26 agosto 1901 - Vicenza, 1° febbraio 1983

    Getullio (Tullio) Campagnolo, vicentino, self made man capace di unire scrupolo artigianale e iniziativa imprenditoriale. Grazie alla giovanile esperienza di ciclista, brevetta e produce innovativi meccanismi adottati sulle biciclette da corsa e, in seguito, su tutte le biciclette. Negli anni Settanta l'impresa produce anche componenti per le automobili sportive e per l'industria aerospaziale.
Risultati: 1-3 di 21