Ministero per i Beni e le Attivita' Culturali-Direzione generale archivi

Servizio Archivistico Nazionale

Archivi d'impresa

Biografie di alcuni dei maggiori protagonisti della storia imprenditoriale italiana, frutto della collaborazione tra l'Università Bocconi di Milano e l'Istituto dell'Enciclopedia Italiana.

  • TOEPLITZ, Giuseppe (Jósef Leopold)

    TOEPLITZ, Giuseppe (Jósef Leopold)

    Zychlin (Polonia), 10 dicembre 1866 - Sant'Ambrogio Olona (VA), 27 gennaio 1938

    Giuseppe Toeplitz, polacco, di famiglia ebraica alto-borghese, si trasferisce in Italia nel 1871 e, grazie al cugino Otto Joel, intraprende la carriera all'interno della Banca commerciale italiana. Acquisisce la nazionalità italiana e diventa Amministratore delegato dell'istituto nel 1915. Negli anni Venti guida l'espansione che pone la banca al centro del sistema industriale nazionale; dopo la "grande crisi" gestisce la transizione e l'assorbimento da parte dell'Iri, fino alle dimissioni nel 1934.
  • TOSI Franco

    TOSI Franco

    Milano, 21 aprile 1850 - Legnano, 25 novembre 1898

    Erede di una agiata famiglia di proprietari terrieri, Franco Tosi si laurea in ingegneria meccanica e sviluppa la progettazione e la costruzione di macchine motrici e caldaie a vapore, prima come direttore tecnico di un'impresa meccanica e poi con una propria società, che indirizza verso un nuovo settore in forte espansione: l'elettromeccanica. Le motrici Tosi diventano in poco tempo uno dei prodotti più apprezzati dalle imprese elettriche a livello internazionale e vengono esportate con successo in Europa e in Sud America.