Ministero per i Beni e le Attivita' Culturali-Direzione generale archivi

Servizio Archivistico Nazionale

Archivi d'impresa

Biografie di alcuni dei maggiori protagonisti della storia imprenditoriale italiana, frutto della collaborazione tra l'Università Bocconi di Milano e l'Istituto dell'Enciclopedia Italiana.

  • ALINARI (fratelli)

    ALINARI (fratelli)

    Firenze, Romualdo (1830-1890), Leopoldo (1832-1865), Giuseppe (1836-1890)

    I fratelli Alinari fondano nel 1854, a Firenze, un laboratorio fotografico, primo nucleo della società Fratelli Alinari. L'azienda, guidata poi da Vittorio (1859-1932), figlio di Leopoldo, si specializza nel ritratto fotografico, nelle vedute di opere d'arte e di monumenti storici, riscuotendo un duraturo successo nazionale e internazionale.
  • AMARELLI, Giuseppe

    AMARELLI, Giuseppe

    Rossano (CS), 12 giugno 1904 - Rossano (CS), 17 gennaio 1990

    Giuseppe Amarelli, imprenditore calabrese, negli anni Venti del Novecento prende in mano l'attività produttiva del concio (fabbrica di liquirizia) ereditato dal padre, discendente di una famiglia di nobili, ricchi proprietari terrieri. Innovatore nell'adozione delle nuove tecnologie, porta l'azienda al successo in Italia e all'estero.
  • AMATO, Antonio

    AMATO, Antonio

    San Cipriano Picentino (SA), 16 marzo 1901 - Salerno, 3 gennaio 1979

    Antonio Amato eredita giovanissimo il negozio di generi alimentari dal padre, scomparso prematuramente. Avvia la produzione di pasta che si sviluppa rapidamente, fino a che, nel 1958, nasce a Salerno la Società per azioni Antonio Amato & C.-Molini e Pastifici, che raggruppa i due marchi "Antonio Amato" e "Garofalo".
Risultati: 4-6 di 170