Ministero per i Beni e le Attivita' Culturali-Direzione generale archivi

Servizio Archivistico Nazionale

Archivi d'impresa

A. Scaltritti spa

Soggetto Produttore
  • Forma autorizzata del nome

    A. Scaltritti spa
     
  • Tipologia

    Ente

     
  • Date

    Data Istituzione 1949

  • Luoghi

    Sede Jerago con Orago

  • Qualifiche

    Tipo ente ente economico/impresa

  • Descrizione

    L'impresa nacque come laboratorio meccanico nel 1949. La sede subì successivi trasferimenti, restando però sempre nel territorio del Comune di Jerago con Orago. Alla fine del 1973 l'impresa si costituì in società di fatto, avendo per soci il fondatore Angelo Scaltritti, la moglie Maria Baroni e la figlia Carla. Due anni dopo si aggiunse Aurelio Maffioli, genero dei coniugi Scaltritti e marito di Carla. Nel 1978 l'impresa fu regolarizzata in società a responsabilità limitata con un capitale iniziale di 99 milioni di lire. Angelo Scaltritti era amministratore unico della società. Nel 1985 la Scaltritti divenne società per azioni: il suo capitale sociale fu portato a 800 milioni di lire, emettendo al contempo un prestito obbligazionario da 600 milioni. Il capitale sociale è stato poi praticamente raddoppiato alla fine del 2001, contestualmente alla conversione in euro dello stesso. Dal marzo del 2002 l'azienda ha variato l'oggetto sociale, che ora è incentrato sulla lavorazione delle lamiere. Nel 2000 lavoravano per la Scaltritti 42 dipendenti. [Descrizione completa consultabile in Lombardia Beni Culturali.]